POLARIS DD


disco polarizzante


   

 

Energia che guarisce e ringiovanisce

Georges Lakhovsky & Nikola Tesla

 

Polaris è un dispositivo elettronico unico per mezzo del quale potete conoscere la vostra vera natura energetica. Sarete impressionati dalle nuove conoscenze sull’energia vitale e dal suo affascinante effetto positivo su ogni aspetto della vostra salute e della vita.

Gli anelli sul disco sono dei veri cerchi d’antenna ovvero le spirali in grado di ricevere o inviare l’energia moltiplicandola, qualcosa simile alla parabola satellitare.

L’energia vitale si trova ovunque intorno a noi.

Con POLARIS nelle mani diventate un ottimo guaritore senza un solo giorno di addestramento.

Esso semplicemente moltiplica il flusso di energia vitale (bioenergia) nel nostro organismo e lo stimola a guarire da solo in un modo del tutto naturale, il che, d’altronde, è l’unico modo possibile. Noi, infatti, abbiamo nel nostro organismo tutti i meccanismi di autoguarigione e tutti i medicinali naturali che agiscono infallibilmente, senza rischiare il sovradosaggio.

Il problema sorge quando vi è un calo del livello o un disturbo del flusso di energia nell’organismo, il che viene compensato e risolto con successo da POLARIS.

L’applicazione di Polaris è molto ampia e si utilizza per: Problemi ginecologici e urologici, sterilità, sindrome premestruale, sintomi di menopausa, libido e potenza ridotti, emorroidi, colonna vertebrale e articolazioni dolenti, obesità, costipazione e problemi intestinali, tutti i tipi di dolori, problemi polmonari e cardiaci, problemi della tiroide e dei seni paranasali, mal di testa, insonnia e cattivo umore.

In questo momento abbiamo già un grande numero di esperienze feedback positive dei beneficiari di POLARIS, dalla gente comune ai dottori di medicina.

POLARIS vi restituirà in brevissimo tempo la gioia di vivere.

E’ necessario dire che POLARIS, se lo tenete nel locale in cui soggiornate (salotto, camera da letto o ad esempio ufficio di lavoro), ripulirà il vostro spazio dalle radiazioni elettromagnetiche nocive e persino dalle energie negative inviate da altre persone. POLARIS è una fonte inesauribile di energia vitale. Osservate soltanto lo stato d’animo dei membri della famiglia o dei colleghi di lavoro nel locale in cui si trova POLARIS. Sarete piacevolmente sorpresi.

Potete portarlo in borsa (non lo possono danneggiare né il cellulare né gli apparecchi elettronici), trattare un punto sul vostro corpo se si presenta la necessità, in qualunque posto vi trovate, o aiutare qualcun altro. Può essere portato anche in aereo.

Mettete il disco polarizzante sul punto dolente o sul Plesso Solare (III chakra, appena sopra lo stomaco) e sentirete il cambiamento. A volte il dolore s’intensificherà prima del miglioramento. Mettendolo sul Plesso Solare vi rilasserete.

Se dormite nel modo inquieto tenete il disco vicino al letto e sentirete il cambiamento della qualità del sonno.

Seguite il vostro istinto e sperimentate quanto volete.

I bambini e gli animali reagiscono istintivamente sentendo la buona energia, e spesso non vi permetteranno di toglierglielo.

Annaffiate le vostre piante con l’acqua che avete lasciato per mezz’ora sul disco polarizzante o lo potete mettere direttamente sulla pianta o sotto la fioriera, nel modo che possa sfruttare la sua energia. Mettete il cristallo sul disco polarizzante e create una vera fontana di energia nello spazio in cui soggiornate.

Se mettete il disco sotto un contenitore con il cibo, sopratutto se il cibo è quello lavorato industrialmente, noterete quanto diventerà più saporito e più tollerabile.

Il disco polarizzante inverte e invia una vasta gamma di frequenze che rendono persino l’acqua dal rubinetto (che spesso ha un odore sgradevole) più morbida, più gustosa, più colorata e più energetica.

Inoltre potete mettere sul disco un boccale d’acqua. In 30 minuti otterrete la più potente bibita curativa. Berrete a posto dell’acqua morta e inutile un’acqua viva ed energizzante del sapore molto più gradevole, berrete l’energia pura che è indispensabile per il vostro organismo.

Il disco non ha alcuna radiazione autonoma, alcun magnetismo o simile. Gli anelli circolari, le antenne, fatte dalla lega speciale, semplicemente moltiplicano, polarizzano e indirizzano il flusso di energia che si trova tutt’intorno a noi. La durata del disco è illimitata e non richiede alcuna manutenzione.

E’ bello sapere che nulla è impossibile! Vero? Il futuro è già cominciato!

www.zdravljenadar.com          dott. Dino Tomić


POLARIS  fontana di salute e di giovinezza


                            Applicazione specifica – dott. Dino Tomić

  POLARIS è un dispositivo potente per l’innalzamento del flusso di bioenergia (energia vitale) nel vostro organismo. Si tratta di pura scienza cioè di effetti della fisica. Oggi si sa incontestabilmente che noi siamo degli esseri di natura elettromagnetica e tutti coloro che non ce l’hanno chiaro quel concetto lo capiranno personalmente con l’applicazione di POLARIS.

La malattia, al livello fisico, sorge un po’ di tempo dopo il calo del livello e dopo il disturbo del flusso (blocco) di energia nel nostro organismo.

POLARIS  lo potete utilizzare caricando con esso i centri energetici (cosiddetti chakra) che in ogni regione hanno il compito di approvvigionare gli organi di energia vitale, o mettendolo direttamente sulle zone dolenti o lì dove avete dei problemi.

  NOTA IMPORTANTE:

In occasione di utilizzo di POLARIS potreste sentire delle sensazioni in una determinata regione del corpo che potrebbero manifestarsi in forma dell’aumento di dolore, bruciore, contrazione, pressione, pizzichi, calore, aumento della funzione intestinale e simile. Coloro che hanno la condizione di salute peggiore avranno dei disturbi più accentuati.

Non spaventatevi perché ciò significa che in tale posto esiste un disturbo e che l’organismo in quel momento parte a ripararlo. Con l’applicazione quotidiana tali sensazioni saranno sempre più minori fino a scomparire, cioè finché non viene eliminato completamente il problema in quella zona e non viene ripulito l’organismo dalle tossine accumulate.

Si raccomanda l’applicazione di 5-10 minuti per ogni chakra dal I al V, e di 2-3 minuti dal VI al VII (regione di testa), per le persone più anziane anche di meno. In un atto potete trattare tutti i chakra l’uno dopo l’altro. Sulle zone locali all’infuori dei centri energetici è possibile utilizzarlo anche più a lungo, 10-20 minuti 2-3 volte al giorno, ad esempio sulle articolazioni dolenti, sulla colonna vertebrale e simile. Prima e dopo il trattamento bisogna bere un bicchiere d’acqua per motivo di disintossicazione. Sarebbe perfetto utilizzare il disco di mattina perché di sera rischiate di addormentarvi con lo stesso addosso. Trovate una misura ottimale individuale per voi stessi. Il disco può essere utilizzato sopra il vestiario, ha lo stesso effetto che ha nel contatto diretto con la pelle. Potete trattare più punti in occasione di un trattamento. Il disco non raccoglie nessuna energia come cristalli e la sua durata è illimitata. Lo possono utilizzare tutti i membri della famiglia, persino gli animali da compagnia, ma anche le vostre piante. Mettete il disco sotto la fioriera o direttamente sulla pianta e osservate l’effetto. Ogni utilizzo diverso da quello descritto nelle istruzioni è di vostra personale responsabilità.

  I CHAKRA: Mentre state sdraiati, posizionate il disco in mezzo alle gambe sulla regione perineale sopra i vestiti (per motivo di igiene) con gli anelli girati verso il corpo. E’ la zona tra gli organi genitali e l’ano. L’altro modo è di sedervi semplicemente sul disco. Indicazioni: Tutte le infezioni anali e quelle degli organi genitali esterni, disturbi mestruali, pruritus (prurito) della vagina, vaginitis, vulvitis, uretritis (infiammazione dei canali urinari), emorroidi, dolori del pene, impotenza, ipertrofia della prostata.

  II CHAKRA: Posizionate il disco sulla parte inferiore dell’addome, appena sopra l’osso pubico, la regione sopra la vescica urinaria. E’ una zona ginecologica importante.

Indicazioni: Tutti i disturbi mestruali, vaginitis e vulvitis (aumento della secrezione), pruritus (prurito) della vulva, sterilità di uomo e di donna, disturbi urinari, infiammazione dei canali urinari, orinazione incontrollata e notturna, ipertrofia della prostata, impotenza, gonfiore intestinale, costipazione, diarrea, disturbi intestinali funzionali (intestino pigro), crampi, problemi renali, lombaggine, debolezza in genere.

  III CHAKRA: Posizionate il disco sopra lo stomaco, sotto il punto dove si uniscono gli archi delle costole.

Indicazioni: Tutti i disturbi digestivi e gastrici, dolori di stomaco, ulcera dello stomaco e del duodeno, nausea, disturbi di digestione, meteorismo (gonfiore intestinale), mal di testa, insonnia, tachicardia, pressione sanguigna alta, depressione, agitazione.

  IV CHAKRA: Mettete il disco in mezzo al vostro sterno.

Indicazioni: Bronchite, asma, tosse, problemi cardiaci, dolori nel torace, tachicardia, dolori nei seni, agitazione.

  V CHAKRA: Mettete il disco sulla parte inferiore del collo, nell’incavo sopra lo sterno.

Indicazioni: Tireoiditis, Ipotiroidismo-Hashimoto, tutti i disturbi della funzione della tiroide, asma bronchiale, bronchite, problemi di cavità orale, gengive e denti, infiammazione della gola e delle tonsille, apoplessia.

  La tiroide viene chiamata anche il direttore di tutto l’organismo. Quando essa non funziona come deve avviene il deterioramento degli organi, il rapido invecchiamento e una serie di altri problemi di salute. Si raccomanda di trattare obbligatoriamente questo punto (5-10 minuti), per la conservazione della salute in genere e per il prolungamento dell’aspetto giovanile.

  VI CHAKRA: Tenete il disco in mezzo alla fronte non più di 2-3 minuti, per le persone più anziane anche di meno!

Indicazioni: Mal di testa, disturbi agli occhi, disturbi dell’udito, sinusite, giramenti di testa.

  VII CHAKRA: Tenete il disco in sommità della testa, sulla linea che unisce le punte delle orecchie, non più di 2-3 minuti, per le persone più anziane anche di meno!

Indicazioni: Punto importante per i disturbi del sistema nervoso, insonnia, tutti i disturbi cerebrali, mal di testa, apoplessia, spasmi, contratture.

L'insonnia, per un buon sonno.

 L’OBESITA’ viene trattata mettendo quotidianamente il disco sull’addome tra l’ombelico e lo sterno, nella durata di 5-10 minuti, e sul V chakra per 5-10 minuti stimolando la tiroide che velocizza il metabolismo e regola l’obesità.

  Le altre modalità di applicazione all’infuori dei chakra sono facoltative in dipendenza del tipo di problema e della vostra personale sensazione. Come già detto, le articolazioni dolenti ed altri posti problematici possono essere trattati anche per 10-20 minuti 2-3 volte al giorno.

Il disco lo potete tenere in casa nella stanza in cui soggiornate di più perché ripulirà il vostro spazio da ogni forma di energia negativa.

      

POLARIS ulteriori spiegazioni di applicazione

Non staccate le etichette perché non hanno l’effetto sul funzionamento del disco. Se dovesse verificarsi il danneggiamento e lo scorticamento della lacca protettiva il disco non perde la sua efficacia.

Il miglior periodo per utilizzare POLARIS è la mattina, quando siete riposati e quando potete sentire tutta la sua potenza. Anche se funziona da entrambi i lati, girate il lato colorato dove si trovano gli anelli verso il corpo (il vestiario non riduce l’effetto). I primi 5-10 giorni potete trattare tutti i punti chakra ogni giorno, dopo di che è sufficiente farlo una fino a due volte a settimana, a meno che non siate voi a desiderare di farlo più spesso. Le zone e i centri energetici (chakra) che sono problematici trattateli ogni giorni fino alla scomparsa dei disturbi. Quando avrete riempito l’organismo di energia, non avrete più le sensazioni così burrascose durante l’utilizzo del disco. Si è semplicemente verificata la pulizia dei vostri canali energetici e l’organismo si è riempito di energia. Nel momento in cui l’energia scorrerà liberamente nel vostro organismo le malattie andranno a scomparire pian piano. E’ sufficiente utilizzare il disco una volta al giorno sui chakra (5-10 min), si possono fare tutti i chakra l’uno dopo l’altro in un atto, mentre può essere utilizzato in altre zone anche 2-3 volte (10-20 min) al giorno se ce ne bisogno (ad esempio punti dolenti, colonna vertebrale, articolazioni…).

Per la cattiva circolazione e per i piedi freddi, mentre state nella posizione seduta, mettete il disco sotto il piede di una e poi dell’altra gamba, nella durata di 10-15 min. Velocizza la cicatrizzazione delle ferite postoperatorie e delle fratture delle ossa. Visto che si tratta di bioenergia naturale, possono utilizzarlo anche le persone con gli impianti e con i pacemaker, e può essere utilizzato insieme a qualsiasi altra terapia medica.

Un modo veloce di neutralizzare lo stress è di mettere il palmo della vostra mano sul disco o di prenderlo tra le mani per un paio di minuti (per il periodo che è piacevole a voi), e sentirete a breve il suo effetto calmante. Tale effetto può essere raggiunto anche mettendo il disco sul III chakra, la regione sopra lo stomaco. Visto che la presentazione di tutto il corpo ce l’abbiamo sulle mani, sui piedi e sul lobo dell’orecchio, raggiungerete una molto veloce attivazione e armonizzazione di tutti gli organi mettendo il disco su tali regioni nella durata di un paio di minuti.

Un modo molto semplice di energizzare quotidianamente il vostro organismo e di fare tanto per la vostra salute è di trattare il primo chakra nel modo di sedervi sopra il disco 1-2 volte al giorno per 10-15 minuti, in qualsiasi momento che va bene per voi, nella vostra casa, nel vostro posto di lavoro, o in un altro posto dove vi sentite comodi.

 Nelle ore serali siamo stanchi e deconcentrati e non si raccomanda l’utilizzo del disco, a meno che non ci sia un’esigenza particolare. La sera, inoltre, esiste la possibilità di addormentarci con il disco addosso, il che non è auspicabile, perché potrebbero verificarsi il sovradosaggio e le spiacevoli sensazioni a seguito. Se ciò dovesse accadere (sensazione di tremore, stordimento), fatevi la doccia un paio di volte al giorno con l’acqua tiepida, bevete tantissima acqua e sospendete i trattamenti per un paio di giorni. La durata ottimale del trattamento è indicata nelle istruzioni, ogni diverso utilizzo del disco è a vostra responsabilità personale. Se sentite il sovraccarico dell’organismo, o diminuite la durata dell’esposizione oppure sospendete il trattamento per un paio di giorni. Le persone più anziane o quelle con le cattive condizioni di salute devono iniziare con le esposizioni molto brevi di 2-3 minuti per ogni centro (chakra), perché il loro organismo non è in grado di far passare una grande quantità di energia tutta in una volta. Non tenete il disco durante la notte sotto il cuscino o sotto il letto ma accanto o nelle vicinanze del letto in cui dormite (è ottimale la distanza di 1m). Il modo migliore di applicazione del disco è trovare da soli la vostra misura ottimale. Così come tutti noi abbiamo le nostre esigenze individuali del cibo e dell’acqua, la stessa cosa vale per l’energia. L’esagerazione non è utile in nessuna cosa. Proprio come sappiamo che l’energia solare e l’esposizione al sole sono estremamente benevoli per la nostra salute, così sappiamo anche cosa si prova quando si esagera. Dunque l’organismo non deve essere forzato né caricato di energia in eccesso, perché il recupero nel breve periodo non è possibile. Non bisogna avere fretta ma bisogna nutrire pazientemente e con misura le nostre cellule e tutto l’organismo con l’energia, stimolandolo all’autoguarigione in un modo del tutto naturale, il che, d’altronde, è l’unico modo possibile.

Dott. Dino Tomić

cakre